Storie Buone

    di Angela Maci

"con le mani, con la testa, con il cuore ]  "

 

#angieincucina

22 settembre 2017, venerdì

Panini alla zucca

Come promesso, eccomi con la prima ricetta di settembre a base di zucca. Sono una grande estimatrice della zucca. Mi piace in qualsiasi modo e in effetti in questi anni, di ricette ve ne ho date tante (sbirciate pure, troverete gli gnocchi classici di zucca, quelli con ricotta e zucca, ravioli, tortelloni, dolcetti alla zucca, torte, risotti, creme, timballi e antipasti). E nel libro anche le tagliatelle di zucca!

 

Insomma appena inizia il periodo, vado in campagna e faccio provvista. Eppure c’è la zucca estiva che è fantastica. Ma ahimè, in Campania dove io trascorro le mie vacanze estive, ci sono così tanti ingredienti che non mi gusto tutto l’anno (mozzarella di bufala in primis) che la zucca passa ogni volta in secondo piano.

E allora aspetto settembre.

Oggi vi propongo dei classici pan brioche fatti con la farina integrale al 50% (quella utilizzata per fare la crostata pere e cioccolato di qualche giorno fa) e la purea di zucca. Ottimi per la colazione con burro e marmellata, ottimi per pranzo con prosciutti e salumi, ottimi per cena con i formaggi e il miele, ottimi per merenda con la crema gianduia.

Questa è propria una di quelle ricette da avere. Nè dolce, nè salata ma perfetta con tutto.

Ma non mi fermo qui, se come me amate la zucca, arrivano altre ricettine golose.

Ingredienti:

250 gr  di farina integrale

300 gr  di farina 0

1/4 di zucca al forno

250 gr di latte tiepido

60 gr di olio d’oliva

1 cucchiaio di sale

1 cucchiaio di zucchero

1 uovo

12 gr di lievito di birra (1/2 panetto)

Preparazione:

Fate cuocere in forno la zucca affinchè diventi tenera, 20 minuti circa. Togliete la buccia e i semi e riducetela in purea con uno schiacciapatate o una forchetta. Impastare insieme tutti gli ingredienti: io comincio dalla farina, a cui aggiungo il lievito sciolto nel latte tiepido, proseguo con l’olio d’oliva, l’uovo, il sale e lo zucchero. Aggiungete la purea di zucca e con le mani o con l’aiuto di una planetaria impastate fino ad ottenere un composto elastico e liscio.

Lasciate lievitare in una terrina coperta da un canovaccio per 3 ore. A questo punto è pronto per essere lavorato a nostro piacere. In questo caso volevo fare dei panini quindi ho utilizzato la teglia da muffins. Ho spennellato di olio ogni foro e riempito con l’impasto. Fatto lievitare per un’altra mezz’ora prima di infornarlo a 180° per 30 minuti.

potrebbe interessarti anche

Demi baguette con pollo aromatico e moutarde de Dijon

Focaccia al rosmarino

Crostata di sfoglia, zucca e ceci

Panini alla zucca