Storie Buone

    di Angela Maci

"con le mani, con la testa, con il cuore ]  "

 

#angieincucina

21 dicembre 2017, giovedì

Zuppetta di cannellini, patè di radicchio rosso e mazzancolle

Mancano pochissimi giorni al Natale e sto cercando di incastrare ogni attimo libero per ultimare le ultime dispense dei corsi finali, per impacchettare gli ultimi regali, per decorare le ultime ceste e fare gli auguri a chi non vedrò durante le feste.

Sono stanca ma felice. Il Natale mi mette sempre di buonumore.

I corsi  di cucina non sono ancora finiti e di ricette ne ho ancora tante da condividere con voi.

Oggi vi preparo una zuppetta di cannellini con patè di radicchio rosso e mazzancolle. Un’ottima idea per le cene con gli amici e la famiglia. Un’alternativa chic e saporita che vi conquisterà.

Ingredienti:

Per 6 persone
2 barattoli di fagioli cannellini di ottima qualità
2 vasetti di patè di radicchio rosso Valbona
2 scalogni
2 spicchi d’aglio
olio extravergine
1/2 kg di mazzancolle fresche
1 bicchiere di brodo vegetale
sale e pepe

Preparazione:

In una pentola fate rosolare uno scalogno tagliato a pezzetti. Appena inizierà a dorarsi, aggiungete i fagioli con la loro acqua e fate cuocere per 10 minuti, a fuoco basso.  Aggiungete mezzo bicchiere di brodo vegetale. Aggiustate di sale e pepe. Il pepe si sposa divinamente con i fagioli. Intanto in una padella fate rosolare due spicchi d’aglio con un pò d’olio e aggiungete le mazzancolle. Spadellate per 5-6 minuti. Aggiungete un pò di sale.
Preparate il piatto ponendo un pò di patè di radicchio sul fondo, la zuppetta calda di cannellini e tre mazzancolle commensale.
Il patè di radicchio a contatto con i cannellini caldi sprigionerà un profumo meraviglioso.

Un piatto delizioso e avete visto, rapidissimo. Ottimo per questi giorni di festa.

potrebbe interessarti anche

Vellutata di finocchio e cappuccio e si riparte…

wok di verdure!

Riso al curry con ananas e gamberi

Tagliatelle al radicchio con fondutina di Valcasotto